Non gli riconoscono l’invalidità e aggredisce una dipendente dell’Inps

inps-screen

Un uomo ha aggredito una dipendente del centro medico legale dell'Inps, sede di Caserta, per il mancato accoglimento dell' istanza di invalidità civile

Un uomo ha aggredito una dipendente del centro medico legale dell’Inps, sede di Caserta, per il mancato accoglimento dell’ istanza di invalidità civile.

Uomo aggredisce dipendente dell’Inps

Un uomo si è recato alle 7.20 negli uffici dell’ Inps, chiedendo in modo aggressivo di poter parlare con il dirigente sanitario. La discussione si è protratta fino alle ore 9.30, e si è conclusa con l’aggressione. «Il ripetersi da anni di eventi del genere – prosegue la nota dei sindacati – è favorito anche da una mancata manutenzione degli accessi alla sede, come le sbarre del parcheggio non funzionanti da tre mesi, le porte di accesso alla sede e agli uffici mal funzionanti e mal vigilate, il numero insufficiente di addetti alla vigilanza armata».