Cronaca

Montesarchio, Antonio morto a 15 anni: si indaga sulle cure

Dramma lunedì 5 dicembre, a Montesarchio dove Antonio D’Amelio, un ragazzo di soli 15 anni è morto a causa di un malore. Il sindaco Damiano: “Una tragedia immane: stop a manifestazioni natalizie”.

Montesarchio, morto Antonio di 15 anni

Dramma a Montesarchio dove un ragazzo di soli 15 anni è deceduto a causa di una malore improvviso. Ad annunciare la tragica notizia il sindaco Damiano che lascia un post di addio al piccolo su Facebook: “Una tragedia purtroppo questa mattina ha sconvolto la nostra comunità. Montesarchio oggi piange Antonio, scomparso a soli 15 anni. Un destino atroce ci priva di un ragazzo nel fiore degli anni: il mio abbraccio, in rappresentanza di tutta la comunità montesarchiese, va alla famiglia, invitando tutti a starle vicino. In segno di rispetto, inoltre, saranno interrotte tutte le manifestazioni natalizie e saranno spente le luminarie”.

La tragedia

Già nella serata di domenica 4 dicembre, il 15enne si era recato in ospedale poiché avvertiva forti dolori all’addome, controllato è stato poi dimesso. Ritornato a casa, nella notte, è stato colto da un nuovo malore quello che gli è risultato fatale. Vani i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118, accorsi sul posto: per il giovane non c’è stato nulla da fare.

L’appello della famiglia

Assistito dall’avvocato Ernesto Canelli, nelle scorse ore il padre ha presentato la denuncia ai carabinieri affinché venga fatta chiarezza su quanto accaduto e sulle cure prestate in ospedale.

Si indaga sulle cure

L’autopsia sulla salma del 15enne quasi sicuramente slitterà agli inizi della prossima settimana. In seguito alla denuncia ai carabinieri sporta dai genitori, la salma è stata sequestrata e trasferita nella sala mortuaria del Rummo. La Procura ha aperto un fascicolo e il pm Marilia Capitanio ha affidato l’incarico per l’indagine necroscopica al medico legale Massimo Esposito che sarà affiancato da un perito di parte scelto dalla famiglia.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button