Cronaca

Muore annegato in piscina, lascia moglie e tre figli | “Abbiamo perso un amico, ci mancherai”

Ponte, uomo morto in piscina: lutto a Paupisi per Ahmed, operaio agricolo. Lascia moglie e tre figli, il dolore sui social

È Ahmed Laayouni l’uomo morto in piscina Ponte nella giornata di domenica, in località Piana. In zona l’operaio agricolo di 41 anni era noto col nome di Nicola che lavorava in zona da circa vent’anni, presso una locale azienda agricola e viveva a Paupisi, con sua moglie e i tre figli.

Ponte, uomo morto in piscina: lutto per Ahmed

Tanti i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social. “Una morte così assurda non può non toccare il cuore di tutti . Ad una simile notizia non si può non rimanere sconcertati” si legge sui social. E ancora: Una bella persona … lavoratore, bravo papà e bravo marito”.

La tragedia

Si era appena tuffato quando, secondo la ricostruzione dei carabinieri della Stazione di Ponte e del Nucleo operativo della Compagnia di Benevento, è stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. L’uomo lascia tre figli. La salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale del San Pio di Benevento per l’esame autoptico.

Articoli correlati

Back to top button