Cronaca

Benevento, spacciava droga agli arresti domiciliari: ora è in cella

Continuava a spacciare droga pur trovandosi agli arresti domiciliari: accadeva Benevento, dove i carabinieri hanno arrestato il 46enne A.M., accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Benevento, spacciava droga agli arresti domiciliari: finisce in cella

L’uomo è stato trovato in possesso di 5 grammi di eroina e 6 di hashish. Parte della droga l’uomo la deteneva nella sua abitazione al terzo piano di un edificio. Da giorni i carabinieri avevano notato la presenza di abituali consumatori di stupefacenti presso l’abitazione di Mucci. Sono stati bloccati e segnalati, mentre proseguivano le indagini.

Quando sono intervenuti i carabinieri, il 46enne ha provato a disfarsi della droga lanciandola dal balcone, ma i militari che avevano presidiato l’intero edificio l’hanno raccolta sull’asfalto. L’uomo è stato portato in caserma dove è stato identificato e nei suoi confronti è stata disposta la misura della detenzione in carcere.

Redazione L'Occhio di Benevento

Redazione L'Occhio di Benevento: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio