Cronaca

Covid in provincia di Benevento, aumentano i contagi nelle scuole | La situazione

Il Covid continua la sua corsa in provincia di Benevento

Il Covid continua la sua corsa in provincia di Benevento. Si complica anche la situazione dei contagi all’interno delle scuole. Un quadro che, ieri martedì 16 novembre, nel corso di una riunione  convocata a palazzo Santa Lucia con i dirigenti delle Asl e delle aziende ospedaliere del territorio regionale, ha spinto il governatore Vincenzo De Luca a confermare l’apertura della vaccinazione con la terza dose a tutti, da subito.

Covid, la situazione in provincia di Benevento

 

Da oggi tutti coloro che hanno completato il ciclo vaccinale sei mesi fa, possono recarsi nei centri vaccinali per fare la dose booster, senza alcun limite legato a fasce di età e senza necessità di prenotazione. Rimane, tuttavia, prioritario l’accesso agli hub per il personale sanitario, scolastico e per gli appartenenti alla categoria dei fragili.
Nella giornata di ieri, sono stati somministrati 1130 vaccini nei centri delle sedi distrettuali attivati dall’azienda sanitaria, 600 dei quali nell’hub dell’ex caserma Pepicelli che ha continuato a inoculare soprattutto terze dosi sia al personale sanitario che a quello scolastico, particolarmente preoccupato per l’aumento dei contagi nelle scuole dell’obbligo.


Articoli correlati

Back to top button