Cusano Mutri, rubano un cellulare a scuola: tre giovani sanniti

Curano-Mutri-furto-cellulare

Sono stati defferiti dai carabinieri per aver rubato un cellulare in una scuola di Cusano Mutri, la denuncia è partita dalla mamma di un alunno

Tre giovani sanniti – tra i quali un minore – sono stati accusati e, conseguentemente, deferiti nella giornata di ieri dai Carabinieri di Cusano Mutri per furto aggravato e ricettazione.

Cusano Mutri, furto di cellulare in una scuola: tre giovani nei guai

L’attività d’indagine era stata avviata a gennaio dello scorso anno a seguito di una denuncia, da parte di una mamma, per furto di cellulare all’interno di una scuola del paese.

Grazie all’indagini si sono svelati diversi passaggi, la minore, infatti, uscendo un’ora prima da scuola, era riuscita indisturbata a sottrarre il cellulare dal cassonetto dove era custodito insieme con gli altri.

Dopo il furto, aveva consegnato l’oggetto al fratello maggiore (pregiudicato per reati analoghi) il quale, a sua volta, aveva ceduto ad un ragazzo di Benevento.