Cronaca

Tentato suicidio a Sant’Agata dei Goti, uomo salvato dalla mediazione dei Carabinieri

Ieri pomeriggio un uomo ha tentato il suicidio minacciando di gettarsi dal balcone dell’ospedale di Sant’Agata dei Goti. L’uomo era in visita ad un parente, ricoverato nella struttura quando, all’improvviso, è salito sul parapetto del balcone e ha minacciato di buttarsi.

Tragedia sfiorata

Erano circa le 17.30 quando l’uomo, parente di un paziente ricoverato, ha minacciato di lanciarsi nel vuoto dal secondo piano dell’ospedale.

Fortunatamente alcuni attivisti del presidio permanente del Comitato Curiamo la vita, si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno allertato i Carabinieri.

Immediatamente è stata tentata una mediazione per far desistere l’uomo dalle sue intenzioni, e fortunatamente l’allarme è rientrato.

 

 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto