Cronaca

Vaccino covid Pfizer, individuata l’area per la somministrazione

Saranno somministrate circa 150 dosi vaccinali al giorno, per un totale di 1400

Anche Benevento di prepara alla campagna vaccinale, che inizierà a breve, e vedrà coinvolto il personale dell’ospedale San Pio: l’area in cui verranno ellestiti i punti di somministrazione del vaccino covid Pfizer è stata individuata nel polo dove è presente la scuola per infermieri del San Pio.

Vaccino covid Pfizer: la somministrazione dell’area della scuola infermieri dal San Pio

Tre ambulatori attrezzati, personale specializzato, 10 giorni di lavoro e l’obiettivo doi 150 dosi al giorno: è questo il piano vaccinale messo in campo dall’ospedale San Pio di Benevento, che mira alla somministrazione del vaccino per l’intero personale dell’ospedale cittadino.

Ambulatori attrezzati

All’interno degli ambulatori attrezzati, ci saranno un medico, un infermiere, un impiegato amministrativo per la compilazione dei documenti necessari e un operatore sociosanitario. Il medico, naturalmente, non sarà sempre lo stesso, ma ci saranno fino a 7 altri colleghi ad alternarsi nella somministrazione del farmaco.

Scongiurare ogni conseguenza

Previste anche due sale attigue agli ambulatori: la persona che ha ricevuto il farmaco, infatti, dovrà attendere circa mezz’ora, per verificare la presenza di eventuali effetti collaterali. In una seconda sala, sarà presente anche un rianimatore, nel caso dovessero manifestarsi effetti collaterali. Ultimo anello della catena, un’ambulanza, posta all’esterno, pronta per qualsiasi evenienza.

Articoli correlati

Back to top button