Cronaca

Covid, focolaio nella casa per anziani a San Bartolomeo in Galdo: “Ora più rigore”

Covid, focolaio nella Casa Albergo Anziani a San Bartolomeo in Galdo. Il primo cittadino Carmine Agostinelli rassicura i parenti degli ospiti

Covid, focolaio nella Casa Albergo Anziani a San Bartolomeo in Galdo. Il primo cittadino Carmine Agostinelli rassicura i parenti degli ospiti: “Per il momento la situazione resta monitorata, i sanitari dell’Usca garantiscono che gli anziani contagiati non presentano particolari sintomi di rilevanza patologica, risultano apiretici, con buona saturazione e in discrete condizioni”.

Focolaio Covid in una casa per anziani

“Ora si attende l’esito dei tamponi in programma su tutti gli anziani e le operatrici il prossimo 9 gennaio – spiega il sindaco- sperando in risultati incoraggianti. È necessario, però, fare tesoro di esperienze simili e fare in modo che nulla venga lasciato al caso in termini di controlli e rispetto dei protocolli in materia di prevenzione”.


Articoli correlati

Back to top button