Cronaca

San Bartolomeo in Galdo: si finge agente assicurativo, denunciato 41enne casertano

L'uomo proponeva una polizza assicurativa online ad un prezzo vantaggioso, ma era una truffa

Si fingeva un agente assicurativo sul web proponendo polizze assicurative a prezzi vantaggiosi ma era solo l’ennesima truffa. I Carabinieri della Stazione di San Bartolomeo in Galdo, coordinati dalla locale Compagnia, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento un uomo di 41 anni della provincia di Caserta, già noto alle Forze dell’ordine, per il reato di truffa.

Truffa a San Bartolomeo in Galdo: denunciato 41enne

Le indagini erano state avviate nel maggio dello scorso anno, in seguito alla denuncia di un cittadino del posto e hanno consentito di accertare che, il truffatore, presentatosi come agente assicurativo su un noto sito Web, gli aveva offerto, a condizionie conomiche apparentemente molto vantaggiose, una polizza assicurativa per la sua moto, a copertura della responsabilità civile verso terzi, risultata poi falsa, per stipulare la quale il malcapitato contraente aveva accreditato oltre 800 euro su una carta di credito “PostePay” attivata appositamente per la consumazione della truffa.

Le raccomandazioni dei Carabinieri

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento rinnova e raccomanda la massima attenzione e prudenza nell’effettuare contrattazioni on-line, segnalando tempestivamente ogni situazione sospetta al numero di pronto intervento “112” o alle Stazioni dei Carabinieri presenti sul territorio.

Articoli correlati

Back to top button