Cronaca

Vendevano kit anti-Coronavirus a Treviso: due campani nei guai

Sorpresi a vendere kit anti-Coronavirus. Per questo motivo due cittadini campani sono stati multati con un verbale da 5mila euro dagli agenti della Polizia Locale di Treviso.

Kit anti-coronavirus, due campani nei guai

I due – un 53enne di Napoli e un 47enne di Benevento – sono stati multati e gli sono stati sequestrati 10 kit che venivano venduti davanti all’ospedale Cà Foncello di Treviso dove tre giorni fa è morta una 76enne risultata positiva al coronavirus. 

La rabbia del sindaco

Il sindaco di TrevisoMario Conte, ha commentato: “Si credono furbi, invece sono soltanto ladri e truffatori che s’inventano fantomatici rimedi per speculare sulle emergenze e sulla preoccupazione della gente”.

Articoli correlati

Back to top button