Cronaca

Durazzano, tentato omicidio aggravato: 38enne ai domiciliari

Dopo la condanna di 5 anni è stato scarcerato

Durazzano, investì un uomo: 38enne ai domiciliari. Il Gup Loredana Camerlengo, accogliendo le tesi degli avvocati Vittorio Fucci e Antonella Mazzone, ha scarcerato il pluripregiudicato Rocco Di Nuzzo, 38enne di Durazzano, concedendogli il beneficio degli arresti domiciliari.

Durazzano, investì un uomo: 38enne ai domiciliari

Come riporta “Il Mattino”, l’origine della lite tra lo stesso Di Nuzzo e un bracciante originario del Gambia, che poi era stato investito mentre era in sella a una bici da un furgoncino guidato dallo stesso Di Nuzzo, che avrebbe quindi inseguito il bracciante e poi lo avrebbe investito.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button